Reserved area

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici eventualmente anche di terze parti strettamente necessari per la funzionalità del sito.
Informativa - Cookie Policy

Registro Imprese legno Iscrizione

Tempo di lettura:  30 secondi

Destinatari: imprese del legno

 

 

Si ricorda che la scadenza per l’iscrizione degli operatori al RIL (Registro Imprese Legno) è fissata al 31 dicembre 2022.

 

Secondo il Dm del 9 febbraio 2021, sono tenute ad iscriversi al registro gli operatori, cioè le persone fisiche o giuridiche che effettuano la prima immissione sul mercato interno di legno o prodotti da esso derivati destinati alla distribuzione o all’uso nell’ambito di un’attività commerciale.

 

Il registro si compone di due sezioni. La prima riguarda gli operatori che commercializzano legno e prodotti derivati d’importazione. La seconda, invece, riguarda gli operatori che commercializzano soltanto legno d’origine nazionale. Gli operatori che svolgono entrambe le attività sono tenuti ad iscriversi ad entrambe le sezioni del registro.

 

Sono esonerati dall’iscrizione:

  • gli operatori che risultano regolarmente iscritti agli albi o elenchi regionali delle imprese che eseguono lavori o forniscono servizi forestali di cui art. 10, co.8, let. a) d.lgs. n. 34/2018;
  • le amministrazioni pubbliche;
  • i commercianti EUTR, cioè i soggetti che vendono a acquistano legno o prodotti derivati, già immessi nel mercato Ue.

 

L’iscrizione ha validità annuale, dal momento dell’effettuazione sino al 15 gennaio dell’anno successivo e comporta il pagamento di un corrispettivo di 20 Euro. La mancata iscrizione al registro è punita con la sanzione amministrativa da 500 a 1.200 Euro.

 

Per la procedura d’iscrizione al Registro Operatori EUTR, è possibile accedere al seguente link: https://mipaaf.sian.it/portale-mipaaf/home.jsp tramite SPID o CNS.

 

 

Invitiamo i gentili Clienti a scaricare la VB NEWS.

 

Viotto Battiston & Partners

 

SCARICA LA VB NEWS DEL 21.12.2022