Reserved area

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici eventualmente anche di terze parti strettamente necessari per la funzionalità del sito.
Informativa - Cookie Policy

Novità CONAI: cambiano le soglie di esenzione

Tempo di lettura: 60 secondi

Interessati: Resp. amministrativi

 

 

 

I soggetti obbligati all’applicazione del Contributo Ambientale sono tenuti a dichiarare a CONAI i quantitativi di imballaggio ceduti/importati sul territorio nazionale.

Le dichiarazioni periodiche vanno effettuate entro il 20 del mese successivo al periodo di riferimento. Si ricorda la scadenza del 20 aprile per le dichiarazioni trimestrali del 1 ° trimestre 2022.

 

Segnaliamo le principali novità introdotte dal 2022:

 

  • la riduzione del Contributo Ambientale CONAI per quasi tutti i materiali d’imballaggio;
  • l’aumento delle soglie previste per l’esenzione della dichiarazione del Contributo Ambientale da 100 a 200 Euro (per la procedura ordinaria) e da 200 a 300 Euro (per le procedure semplificate);
  • l’aumento della soglia per la dichiarazione annuale del Contributo da 2.000 a 3.000 Euro;
  • l’aumento della soglia di Contributo Ambientale dichiarato con le procedure semplificate da 5.000 a 7.000 Euro per accedere al rimborso del Contributo sulle esportazioni di imballaggi pieni effettuate nel 2021;
  • nuove funzionalità del servizio Dichiarazioni on line come le modifiche delle anagrafiche semplici e le rettifiche in diminuzione o integrazioni delle dichiarazioni del Contributo.

 

Per maggiori informazioni consultare la Guida CONAI 2022 al sito internet www.conai.org

 

Viotto Battiston & Partners

 

 

SCARICA LA VB NEWS DEL 07.04.2022